17 luglio 2009

Minus Habens su Alphabetcity

Un'intervista a me medesimo, a cura della superba Federica Aliano.

Qui.

Magari ora.




P.S.:
un uccellino mi ha appena fatto notare che alla domanda:
"perché in Italia le didascalie in rima sostituirono i
ballons?"
la risposta giusta sarebbe stata: "perché il fascismo li proibì esplicitamente (i
balloons)"
e non (dico non) perché "si pensava che così fosse più facile",
come genericamente -nonché erroneamente- ho risposto io.
Vogliate perdonarmi, grazie.

Grazie, uccellino.


www.alphabetcity.it
_________________________________

Nessun commento: