28 luglio 2009

Inguine Mah! 2009

E' uscito. L'attesa è stata lunga e sembrava non uscisse più, ma è uscito.
Un volume di 256 pagine, a cura degli irriducibili Gianluca Costantini ed Elettra Stamboulis.

Ci trovate un bel mucchio di autori internazionali tra i quali Max Andersson, Blanquet, Peter Kuper,
John Porcellino ed Eric Drooker...



...nonché un bel mucchio di disegnatori italiani (la copertina, ad esempio, è di quel geniaccio di BLU).
E tra questi anche me, con un fumetto "blues" in cui parlo di Brescia e del controverso
quartiere del Carmine.
Lo vedete qui sotto.




Ad accompagnare queste pagine, c'è pure un bel racconto a tema del bresciano Mattias Parecchini,
ma per leggere quest'ultimo dovrete recuperare la rivista.
Andate, orsù.
E recuperate.

Comunque -se proprio non resistete- tutti i contenuti sono visibili qui:
www.gianlucacostantini.com
www.comma22.com

--------------------------------------------------------

Inoltre.

Ancora una recensione di Minus Habens, ancora su Lo Spazio Bianco,
questa volta firmata da Alessio Bilotta (il benemerito).

Qui.
_________________________________

17 luglio 2009

Minus Habens su Alphabetcity

Un'intervista a me medesimo, a cura della superba Federica Aliano.

Qui.

Magari ora.




P.S.:
un uccellino mi ha appena fatto notare che alla domanda:
"perché in Italia le didascalie in rima sostituirono i
ballons?"
la risposta giusta sarebbe stata: "perché il fascismo li proibì esplicitamente (i
balloons)"
e non (dico non) perché "si pensava che così fosse più facile",
come genericamente -nonché erroneamente- ho risposto io.
Vogliate perdonarmi, grazie.

Grazie, uccellino.


www.alphabetcity.it
_________________________________

15 luglio 2009

Minus, Linus & Pulp

Due recensioni due, questo mese, per Minus Habens.
Scoprite le differenze.


La prima, è su Linus, rivista di fumetti...




La seconda su Pulp, rivista di letteratura...




Proverbio (afghano?) del giorno: "Il mondo è bello perché è vario"
________________________________

14 luglio 2009

Oggi vi vesto io

Nel giro di poche settimane, alcuni sinistri personaggi, all'insaputa l'uno del'altro,
hanno sfoggiato una mia t-shirt, facendomi graziosamente da testimonial.
E so' soddisfazioni...


Si comincia con zio Pumbo (alias Giuseppe Palumbo), alla libreria Betty&Books
di Bologna il 24 giugno 2009, mentre recita e declama:




...si continua con l'elegante Gianluca Costantini, qui ritratto
probabilmente a Ravenna, in compagnia delle sue muse:




...il pezzo forte, Maicol Rocchetti del celebre duo Maicolemirco,
a San Benedetto del Tronto (AP) il 9 maggio 2009 alle ore 17:00:





That's Entertainment!

...............................................................................................................................
Chi fosse in possesso di qualche foto nella quale, putacàso, indossasse una mia t-shirt,
me la facesse pure avere che allungo la lista...
_______________________________

10 luglio 2009

Minus Habens su Lo Spazio Bianco

Il buon Valerio Stivè de Lo Spazio Bianco, mi intervista a proposito di Minus Habens.

- "Ma dov'è sto spazio bianco? Qua è tutto nero"
- "Lo spazio bianco è lo spazio tra una vignetta e l'altra, babbione!"
- "Vabbé, ma dov'è?..."

Ahem... qui.


www.lospaziobianco.it
________________________________