8 marzo 2011

Frigidaire 232 e Linus Marzo + MioMao

La piccola saga del Lombrosario continua anche questo mese sulle pagine di Frigidaire. La produzione delle auto si "delocalizza"? La benzina aumenta?
Ce ne andiamo a quel paese a piedi o con la station-wagon?
Una modesta riflessione qui sotto...




Su Linus di marzo Ivan-il-Poeta-d'Assalto, mette in piazza un suo evergreen: "Se Vincessi Un Miliardo a Biliardo".
Ed io lo metto in scena in punta di acquerello.
Sottovoce, come piace a noi.




Segnalazione, segnalazione!
La Galleria MioMao di Perugia (di cui non mi stancherò mai di tessere le lodi), annuncia che:

"...nel mese di marzo, la Galleria Miomao presenta al suo pubblico "Cabinet de dessin". Si tratta di un progetto che si compone di due diversi momenti: la mostra che si terrà in galleria, a Perugia, dal 12 al 26 marzo, e lo stand che la Galleria Miomao allestirà a Parigi, nell'ambito della prestigiosa fiera Chic Dessin e nel quadro della parigina /Semaine du Dessin/, dal 31 marzo al 3 aprile. Saranno esposte opere che declinano in modo contemporaneo l'idea del disegno come la più intima e personale delle arti, realizzate da alcuni degli artisti di punta della Galleria Miomao: Paolo Bacilieri sarà presente con una selezione di splendidi disegni, vere e proprie "miniature" in formato A4; Cristiano Baricelli proporrà un'anteprima della mostra personale che la Galleria Miomao gli dedicherà nel mese di maggio; Andrea Bruno presenterà, per la prima volta, alcune delle illustrazioni che ha realizzato per il CD di Vasco Brondi/Le luci della centrale elettrica "Per ora noi la chiameremo felicità"; di Gianluca Costantini presenteremo, in anteprima, il magnifico lavoro realizzato per "Le monde diplomatique" e pubblicato in Italia su "Animals"; Sonia Giambrone riproporrà, in una diversa contestualizzazione, alcune delle opere della serie "Suite"; Leeza Hooper presenterà una serie di disegni concettuali realizzati per l'occasione; saranno della partita anche due artisti dal tratto caratteristico e inconfondibile come Squaz e Vito Stassi. Una selezione più ristretta di opere sarà poi presentata a "Chic Dessin", all'interno di uno stand ricavato da una delle stanze dell'Atelier Richelieu, a sottolineare il carattere intimistico e raccolto di questa forma di collezionismo. Le opere, tutte di piccolo formato e dai prezzi più che accessibili, rappresentanto un vero e proprio "invito al collezionismo" per tutti coloro, giovani e meno giovani, che non hanno ancora avuto modo di accostarsi al piacere squisito di possedere un'opera d'arte".

E se vi foste cecati gli occhi perché è scritto piccolo, andate pure QUI e QUI.
Anzi fate una bella cosa... andateci comunque.
Hasta la Vista

6 commenti:

marcocorona ha detto...

caro pasquale

SQUAZ ha detto...

hai visto?
oggi c'è il sole

marcocorona ha detto...

anche ieri

SQUAZ ha detto...

il passato è passato

andrea ha detto...

ma domani?

SQUAZ ha detto...

domani è un altro giorno